Katz su Dogs : Una guida Commonsense di formazione e di vivere con cani

Ultimo aggiornamento: Sep. 13 2019 | 9 min leggere

E 'la domanda i proprietari di cani potenziali dovrebbero chiedere prima, forse il più importante nella vita di chiunque con un cane:

Perché?

Le decisioni più critiche circa la nostra vita con i cani sono spesso realizzati prima di portare a casa. L'acquisizione di un cane in America è preoccupante
semplice. È possibile strascico in linea, trovare un allevatore, o prendere uno dei cuccioli qualche ragazzino sta offrendo al di fuori del supermercato (Io non glielo consiglio). Voi
potrebbe incontrare un randagio mentre fuori a piedi o in auto. Alcune persone cercano cani per motivi pratici hard-rock: sicurezza, caccia, terapia, search-and-rescue. Ma la maggior parte di noi, dire psicologi e comportamentisti, avere motivazioni emotive e psicologiche più complesse.

Perché voglio UN CANE?

Gli umani più problemi sono il collegamento tra di loro, la più si rivolgono a cani (e altri animali domestici) per colmare alcune delle lacune. Ci sembra di avere bisogno di amare ed essere amati in modi che sono semplice, puro, e affidabile.

Contemporary America è, in molti modi, un frammentato, la società indipendente. Le nostre famiglie estese sono allontanati; spesso non conosciamo i nostri vicini; molti di noi buca di notte, fissando un tipo di schermo o di un altro. Il divorzio è un luogo comune. Il lavoro è diventato instabile, incerto per molti, spesso sgradevole. Molte persone sembrano trovare più facile vivere e interagire con i cani di uno con l'altro, e così i legami tra gli esseri umani e cani crescono costantemente più forte.

Tuttavia questo sviluppo nel rapporto di queste due specie è unilaterale. Molti cani sono ben serviti dagli esseri umani’ attaccamento approfondimento, ma i cani non possono fare scelte simili. E 'bisogno umano che ha generato il grande amore canino.

Gli esseri umani hanno deciso di portare i cani al centro della loro vita. Per tutto il agitarsi sui diritti degli animali, cani hanno nessuno. Essi non arrivare a prendere decisioni di consumo. Sono dipendono da noi per tutto ciò di cui hanno bisogno per sopravvivere. Non possono parlare di nuovo; non hanno voce in capitolo circa i loro ambienti o futures.

Anche se i cani hanno contribuito e lavorato con gli esseri umani per migliaia di anni, è solo negli ultimi decenni che hanno vengono a essere visto come qualcosa di diverso (forse più) animali. Pet-keeping era popolare tra i ricchi e potenti in epoca medievale, Note ethicist animale James Serpell nel libro Gli animali e la società umana: Cambiando Prospettive, ma non ha acquisito diffusa rispettabilità fino alla fine del XVII secolo, un momento di crescente entusiasmo per la scienza e la storia naturale e la crescente preoccupazione per gli animali’ benessere. Da allora, il nostro attaccamento ai cani ha intensificato notevolmente. Noi esseri umani non sono mai stato più vicino a un'altra specie. Spendiamo decine di miliardi di dollari per la loro cura, alimentazione, e divertimento; dare loro nomi umani; parlare con loro, come se ci possono capire; crediamo di sapere che cosa ci dicono in cambio.

Questo emotività spesso avvolge i cani nei nostri bisogni e desideri. È un luogo comune ormai, anche se sarebbe stato scioccante anche una generazione fa, sentir dire, senza scuse o imbarazzo che amano i loro cani più amano la maggior parte delle persone, che vedono i loro cani come membri della loro famiglia, che confidano i loro problemi e segreti più intimi ai loro cani, che sono più fedeli e la comprensione che i genitori, coniugi, Gli amanti, o amici. Trascorrere qualche giorno in un ufficio del veterinario, come parte della mia ricerca per un libro, Ero stupito di sentire una donna dopo l'altra spinta, “Guardi, Medico, Posso vivere senza mio marito, ma hai avuto modo di salvare il cane!” Eppure veterinari mi dicono che sentono tutto il tempo.

E non solo da parte delle donne. La ricerca comportamentale dimostra che le donne amano i cani, in parte perché sembrano emotivamente supporto ancora complesso, in grado di capire i loro proprietari in un modo senza parole anche se profonda. Nel frattempo, gli uomini amano i cani, perché sono amici perfetti, felice di andare luoghi e fare cose, ma in grado di tenere o conversazioni domanda. Piaccia o no, i nostri cani’ educazioni riflettono il nostro. Noi tendiamo a trattare i nostri cani il modo siamo stati trattati, o il modo in cui vogliamo che 'd stato. In entrambi i casi, nostre passato profondamente plasmano i nostri atteggiamenti sui cani e il nostro modo di treno e comunicare con loro.

Questo è di solito un processo inconscio. Pochi proprietari portare molto la consapevolezza di sé per le loro relazioni canine o riflettere sulle proprie famiglie quando urlano ai loro cani a venire, o coo a loro come se intesa. Una infermiera della scuola So afferrato il suo cane per le orecchie ogni sera quando tornava a casa, urlando, “Mi ami? Sono io la tua dolce mamma?” Si chiese perché il cane ha cercato di scappare durante le passeggiate.

Così i motivi per ottenere un cane diventano importanti, se siete preoccupati per il suo benessere e volete un buon rapporto. È la tua risposta alla domanda perché-a-cane che è più facile per cercare la compagnia di un animale dipendente che da una persona? Volete un cane a causa di messaggi subliminali da TV e film? Sei più attratto da salvare le creature che alla formazione e vivere con loro?

Dobbiamo disciplina modi che sono stati disciplinati, chiedere per i livelli di obbedienza e di perfezione richieste di noi, li criticano le voci e le parole che abbiamo ascoltato? Stiamo reenacting vecchi drammi familiari, cercando di guarire traumi? Possiamo onestamente dire che noi o qualcun altro nella nostra famiglia è disposto ad assumersi la responsabilità emotiva per un cane, non solo amare, ma la formazione e la cura per esso?

Una donna di nome Susan mi ha detto che voleva un cane, perché si sentiva insicuro in un grintoso, quartiere impoverito in Elizabeth, New Jersey. Così ha ottenuto un mastino inglese così enorme che suo padrone di casa presto fece dargli via, poi un pastore tedesco di nome Thunder. Il cane non protegge efficacemente la casa, carica la porta d'ingresso quando estranei venuti da. Ma dal momento che Susan, che lavora come direttore del New Jersey Transit, ammette che è un povero allenatore con poco interesse a lavorare con il cane, ha per bloccare Thunder nel seminterrato quando amici o parenti visitare. E 's tornare a casa a trovare innumerevoli pezzi di posta triturati; il cane vede comprensibilmente buste provenienti attraverso la fessura della porta come una minaccia. E 's anche dovuto sostituire porte graffiate e finestre rotte.

Ormai, Thunder pesa 90 £ e tira Susan tutto il marciapiede, quando lei lo tira fuori. I vicini ei loro figli sono terrorizzati di lui, anche se non ha mai realmente morso o ferito nessuno. Il cane non sembra aggressivo tanto come coscienzioso; che sta facendo il lavoro che è stato ingaggiato per fare, una vittima della sua stessa efficacia. Ma Susan, che dice di amare Thunder, ammette che non ha mai veramente voluto un cane a se stesso. Probabilmente avrebbe dovuto prendere un corso di auto-difesa o chiamato una società di sicurezza-allarme invece. “Sarebbe più conveniente nel lungo periodo, e più facile.”

Comprendere le ragioni che vogliamo un cane è fondamentale per scegliere quelle giuste, formarli adeguatamente, che vivono con loro felicemente. Più comprendiamo noi stessi, le scelte migliori siamo propensi a fare per entrambe le specie.

Quando si pensa a questo proposito, probabilmente sapete un sacco di persone che si lamentano che i loro cani sono troppo attivo o troppo sedentaria, troppo interessato a caccia di scoiattoli o troppo distratto per venire quando chiamato, troppo protettivo della casa o in modo non minaccioso avevano aiutano a svolgere gli oggetti di valore. Anche se il cane di solito ottiene la colpa, tutte le volte che non il proprietario ha fatto una scelta infelice o sconsiderata. Di conseguenza,, il cane è sotto pressione per essere qualcosa di diverso da quello che è, mentre gli esseri umani hanno le mani piene. Con un po 'di pensiero e di ricerca, la vita dei cani e dei loro le persone possono essere molto più facile e più soddisfacente. Ma questo richiede una certa comprensione di una propria psicologia ed emozioni, qualche pensiero su dove siamo nella nostra vita e come i nostri cani in forma in. Jim, un cacciatore che vive vicino a me nello stato di New York, mantiene tre beagle in un grande canile 360 giorni all'anno. Emergono per alcune ore del mattino per gli altri cinque giorni di seguire gioco. Spendono un sacco di tempo di attesa, ma quando arriva il loro tempo, sparano fuori dal canile e nel bosco. “Sono grandi cani,” dice Jim, che non ha addirittura chiamato.

Gli piace averli? Gli ho chiesto una volta. “Quando lo fanno il loro lavoro che faccio,” è stata la sua risposta. Mi sento di riflesso dispiace per i cani quando guido da, soprattutto quando considero i miei cani’ vita coccolati, ma i cani di Jim, mentre sono forte, non sembrano sapere che sono privati. Non tutti i cani possono vivere in quel modo. Ma beagles di Jim dimostrano la capacità di adattamento sorprendente di cani. Sono lì per la caccia, periodo. Jim ha una moglie e quattro figli a cui ha dedicato, e lui è impegnato con la sua ditta di costruzione; non ha bisogno di essere cani suo hobby o suoi confidenti. Una volta al giorno, si dirige verso il canile con un secchio di carne e di avanzi e getta il contenuto nel canile. A Natale, aggiunge un secchio di biscotti. Ottengono tutti i loro colpi, e vedere un veterinario se sono in difficoltà. I beagles sono mai stato dentro la sua casa. Parla di loro con orgoglio e affetto, ma sono strumenti, come un trapano o un nuovo fucile, non piccolo popolo, nemmeno realmente animali nel senso contemporaneo. Eppure i cani sembrano contenuti e sano. Jim sa esattamente perché li vuole. Capiscono le semplici regole e, poiché cani mancano consapevolezza umana del passaggio del tempo, non so per quanto tempo vanno tra caccia. Esso non può essere il modo in cui molti di noi vorrebbe avere cani, ma la sua chiarezza sulle tipologie di cani che vuole e perché sembra funzionare bene per tutti i soggetti coinvolti.

Poi c'è Andrea, un artista che vive in una fattoria di cinquanta ettari in Vermont. Per varie ragioni complesse, lei è rinunciato all'idea di uomini, matrimonio, una famiglia; invece, ha cercato un gruppo collie di salvataggio. Lei, troppo, capito esattamente perché voleva un cane, e il legame che sta formata con lei sembra renderli entrambi felici.

“Non sono stato fortunato con le relazioni, almeno non ancora,” dice. “Ma Whisper e io adoro l'altro. Ho così tanto divertimento con il suo, e lei mi dà tanto conforto e amore. Spero che 'il ponte verso un altro rapporto, ma se lei non è, Sarò a posto.”

Non sta a me dire e in verità non può davvero decidere se Andrea ha fatto una scelta saggia o sano. Ma lei pensava sue motivazioni, di come un cane si adatterebbe nella sua vita, e lei ha preso una decisione considerata.

“Perché mio figlio è stato l'accattonaggio per una” è, d'altronde, di solito un motivo sospetto di acquisire un animale domestico. E 'un ritornello comune, ma i cani comprati come sorprese di Natale per i bambini più esigenti hanno spesso un tempo approssimativo di esso. Promesse vengono fatte e dimenticati; interesse per i picchi nuovo arrivato, poi svanisce.

Non sempre. A dodici anni, mio ​​vicino ha chiesto un golden retriever lo scorso anno per il Natale ed i suoi genitori d'accordo, a condizione che Jeremy prendere la responsabilità. Forse avevano fiducia che in realtà avrebbe perché aveva già dimostrato il suo impegno alimentando il suo pesce e pulizia di gabbie criceto.

In ogni caso, Jeremy non prendersi cura di Clancy. Lo cammina, prima e dopo la scuola, lo nutre, lui spazzole, lo porta a corsi di formazione ogni Sabato. Ogni giorno dopo la scuola, Jeremy e Clancy allenano insieme. Il cane ha imparato a venire quando chiamato, sedersi, soggiorno, e sdraiarsi a comando. La gente nelle zone rurali che hanno familiarità con i programmi 4-H sanno come sano può essere per i bambini ad assumersi la responsabilità per gli animali. Persone in figlio- e il cane-folle periferia dove la regola sembra spesso essere, minore è il cantiere, il più grande è il cane sa come insolita è. Per Jeremy, prendere un cane non sembra una cosa positiva; ha mantenuto la parola, o forse i suoi genitori hanno preso l'insolita iniziativa di insistere che lui tenerlo. In entrambi i casi, Ho incontrato alcuni ragazzi come lui. Genitori, diffidare: qualcuno in una famiglia deve assumersi la responsabilità primaria per un cane, e se i bambini non lo fanno, Mamma o papà deve intervenire.

I genitori spesso danno ai loro figli le cose che pensano sono buone per loro telefoni cellulari, computer, cani senza pensarci troppo su come queste cose vi saranno utilizzati o trattate dopo l'acquisto.

Allora perché vuoi un cane?

Se la risposta, in parte, nasce da una storia emotiva complessa (come è certamente il caso con me), assicurarsi di aver compreso e riflettere solo ciò che è si sta chiedendo di un animale domestico. Nonostante la nostra abitudine di cani antropomorfizzare, non capiscono quello che stiamo pensando 'e non possiamo assolutamente cogliere le sfumature dei ruoli emotivi a volte chiediamo loro di compilare. Non riescono nemmeno a comportarsi amichevolmente dai nostri definizioni, se non adeguatamente scelti, esercitata, e addestrati. Dal momento che le nostre aspettative sono di solito troppo alto, diventiamo facilmente delusi o arrabbiati. Ci sono prove sostanziali che stiamo creando un problema cani biters, chewers, imbonitori, nevrotici che necessitano di antidepressivi. Ciò accade in parte perché così tante persone ottenere i cani sbagliato al momento sbagliato per le ragioni sbagliate. C'è una componente morale di assumere un cane. Anche se non sono in grado di processi di pensiero di livello superiore, cani hanno sicuramente emozioni. Essi sperimentano dolore e la perdita, paura e affetto. Questo ha dato loro e altri animali un po 'morale tra le persone di coscienza. Esso non può rendere l'equivalente di bambini, ma ci obbliga a pensare a come li trattiamo. Ma ogni cane non è per tutti. Non accetto la crescente, politicamente guidato idea che ogni cane è ugualmente meritevole di salvataggio, che tutti i cani sono essenzialmente uguali nella loro capacità di adattamento al nostro tesa, affollato, ambiente umano litigiosa. Non trovo che per essere vero. I cani sono ferocemente idiosincratica, varia selvaggiamente a seconda della razza, genetica, esperienza lettiera, trattamento, e ambiente. Alcuni sono geniale e calma, allevati per temperamento, e alcuni sono violenti, allevati e addestrati per la caccia o lotta. Pochi di noi hanno le competenze o il tempo di formazione per modificare tutti quei comportamenti. La scelta sbagliata di cane può rivelarsi un incubo per voi, la tua famiglia, e la vostra comunità; quella giusta, una gioia.

Alcuni cani hanno bisogno di lavorare, alcuni non lo fanno; alcuni si nascondere tuono, mentre altri non si accorgono neppure essa; alcune persone odio in cappelli e altri moto caccia. Non si può sempre conoscere queste stranezze di anticipo; una ragione in più per procedere con cautela.


Back to Top ↑
  • Interessante


© Copyright 2019 Date My Pet. Fatto con da 8accelerare a Studio